DI PAESE IN PAESE: I LUOGHI SI COSTRUISCONO VIAGGIANDO

A maggio visite teatrali alla scoperta dei borghi di Mornese, Novi Ligure, Serravalle Scrivia, Gavi, Arquata Scrivia
Gavi (AL)

Organizzatore: Teatro e Società

Email: info@kamiweb.it

http://www.teatrosocieta.it

Date


Questa locandina è stata cliccata: 111 volte!

DI PAESE IN PAESE I luoghi si costruiscono viaggiando” è il titolo delle cinque visite teatrali in programma a maggio nei borghi di Mornese, Novi Ligure, Serravalle Scrivia, Gavi, Arquata Scrivia nell’ambito del progetto “GAVI FORTE di cultura, arte e storia”: «Perché solo viaggiando e scoprendo le storie, antiche e nuove, dei nostri borghi possiamo sentirci parte di essi». E’ questo il fil rouge, come spiegano gli autori e attori di Teatro e Società, che accompagna lo spettacolo teatrale nei borghi, alla scoperta delle bellezze e della storia di un territorio meraviglioso e ospitale, capace di stupire per le sue eccellenze enogastronomiche, per i suoi manufatti e i suoi monumenti.


“DI PAESE IN PAESE – i luoghi si costruiscono viaggiando”, prima parte dell’iniziativa che proseguirà nei mesi estivi al Forte di Gavi, avrà come personaggio guida il navigatore genovese Cristoforo Colombo, catapultato nel futuro in luoghi sconosciuti e da lui inesplorati alla ricerca delle vere motivazioni per il suo “grande” viaggio. In ogni tappa sarà proposta la visita del borgo arricchita da animazioni in cui interverranno all’interno della drammaturgia, a fianco degli attori di Teatro e Società, i giovani attori delle scuole elementari e medie di Mornese, Novi Ligure, Bosio e Carrosio, di Arquata Scrivia, che hanno partecipato ai laboratori del progetto, e gruppi locali. A conclusione delle visite a Mornese, Serravalle, Gavi e Arquata Scrivia sarà proposta una degustazione con assaggio di prodotti tipici in collaborazione con le amministrazioni locali.

GAVI – Domenica 20 MAGGIO 2018 - ore 10,00
Luogo di ritrovo: Piazza Martiri della Benedicta

Visita teatrale a Gavi e conclusione al Forte dove è allestita la mostra del pittore Fabrizio Gavatorta: “Le principesse contemporanee”. Possibilità di visita al Forte di Gavi con degustazione e assaggio di prodotti tipici. Possibilità di picnic al Forte di Gavi.
Con la partecipazione della Scuola Primaria di Bosio e Carrosio.

Ingresso al Forte di Gavi: 5 euro (adulti), gratuito ragazzi fino a 18 anni (altre riduzioni su http://polomusealepiemonte.beniculturali.it)

La partecipazione alla visita teatrale è gratuita. Per la visita teatrale è gradita la prenotazione, entro le ore 12 del giorno precedente la visita a: prenotazione@teatrosocieta.it. Per informazioni: segreteria dalle ore 9 alle 13, n. 392 2906760.

Tutte le informazioni su: http://polomusealepiemonte.beniculturali.it - www.teatrosocieta.it

-----------------------------------------


Iniziativa realizzata dal progetto “GAVI FORTE di cultura, arte e storia”, nato da un’idea del Polo Museale del Piemonte, su iniziativa dal Direttore del Forte di Gavi Annamaria Aimone, e della Compagnia teatrale Teatro e Società, e realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo, nell’ambito del bando “Luoghi della Cultura”.


Conosci questa manifestazione ? La consigli ?


Mappa di Gavi (AL)


I dati della Manifestazione sono stati inseriti direttamente dagli Organizzatori. SagrePiemonte declina ogni responsabilità riguardo quanto pubblicato. Non è responsabile di eventuali inesattezze riguardo il programma, orari, sede di svolgimento ed eventuali variazioni. Per informazioni e conferme contattare direttamente l'Organizzatore all'indirizzo email specificato.
DI PAESE IN PAESE: I LUOGHI SI COSTRUISCONO VIAGGIANDO

Previsioni meteo per i prossimi giorni

Manifestazioni attorno a questa località:


Dal 2012..